Anche in Kenya il calcio è il gioco più amato e seguito. Dato il passato sotto il governo inglese,il campionato più seguito è proprio la PREMIERE LIGUE.

Man U,Arsenal,Chelsea e Tottenham sono le squadre più seguite, ma anche il Real Madrid, il PSG e il Barcellona. Ultimamente, grazie a Pogba,Dybala ed ora Cristiano Ronaldo, anche la Juventus.

I ragazzi giocano ovunque,qualche volta con un pallone vero,spesso con qualcosa che si può prendere a calci facendolo rotolare.

Il Kenya non ha una grande tradizione calcistica e non è mai salita agli onori della cronaca come la Maratona e le corse campestri dove vanta Campioni del mondo e spesso medaglie d'oro alle Olimpiadi. Kenya ed Etiopia sono le regine nel mondo in queste specialità.

Purtroppo mancano le strutture e il personale sportivo con cui potersi allenare e crescere nella maniera giusta. Ci sono bravissimi giovani giocatori ma tutto finisce quando inizia l'età in cui bisogna lavorare per vivere. Ovunque.

Attraverso il nostro nuovo club della Juventus, noi vogliamo riaprire, come già fatto in passato a Nairobi, una scuola di calcio a Malindi, gratuita come tutte le cose che facciamo per i bambini keniani e chiederemo il supporto della Contea di Kilifi.

L'esperienza a Nairobi ci ha insegnato tante cose da fare per non fallire e quindi adesso siamo pronti a riprendere il discorso.

Presenteremo a Gennaio il nostro programma sportivo e vi terremo informati. Nascerà anche la Juventus Chakama,con giocatori del nostro villaggio di Kibora e anche a Kibora realizzeremo un campo di calcio ufficiale.

I giovani devono divertirsi e stare lontano da tutte le tentazioni negative come droga ed alcol. Giocando al football i giovani allenano la mente ed il corpo a crescere insieme, imparano ad essere uniti, imparano ad avere obbiettivi giocando per un traguardo e applicano la stessa forma mentale fuori dal campo.

Ad ognuno un ruolo,ad ognuno un compito,ad ognuno la fantasia per eccellere.

Io credo molto a questa nuova missione e come sempre,mi impegnerò al massimo.

 

FOOTBALL ACADEMY

FOOTBALL FORGE OF TALENTS.

Grazie alla partnership con lo JUVENTUS OFFICIAL FOOTBALL CLUB CHAKAMA di Malindi ogni anno verrà organizzato  il campionato nazionale dilettanti FOOTBALL FORGE OF TALENTS.

A questo campionato parteciperanno le squadre di tutti i villaggi modello realizzati in base al progetto KENYA FORGE OF TALENTS.

Sarà un torneo tipo Round Robin con la differenza che,alla fine,le prime quattro squadre classificate si incontreranno in doppia partita ad eliminazione e vincerà il torneo la squadra che vincerà la finale.

La finale sarà giocata a Malindi.

Il villaggio modulo la cui squadra vincerà il Torneo, dovrà presentarsi al torneo dell'anno successivo con una squadra nuova in quanto la sua squadra originaria parteciperà ad un Campionato Nazionale di categoria.

Tutti gli incontri si svolgeranno la Domenica pomeriggio e saranno diretti da arbitri e guardialinee della KFF.

L'età dei giocatori della prima squadra deve essere compresa tra 16 e 18 anni ed i giocatori che scendono in campo dovranno rimanere sempre così suddivisi durante tutta la partita, anche in caso di cambi:

  • 5 ragazzi di 16 anni

  • 4 ragazzi di 17 anni

  • 2 ragazzi di 18 anni

Ogni cambio di giocatore deve avvenire con giocatore di pari età.

Le riserve devono essere 6, due per fascia di età.

I cambi concessi durante ogni incontro possono essere massimo 4

JOFC CHAKAMA organizzerà il torneo con la supervisione della Federazione.

La squadra vincitrice sarà iscritta al Campionato Nazionale più basso in graduatoria attualmente vigente in KFF.

Tutte le spese relative sono a carico di ogni città coinvolta nei modelli creati dal KENYA FORGE OF TALENTS